Archive for ottobre 2011

Un passo importante nelle console di gestione degli ambienti cloud: CloudStack con CloudBridge gestisce anche AWS EC2

ottobre 13, 2011

CloudStack è uno dei prodotti di Cloud.com (una delle ultime acquisizioni di Citrix) e più precisamente la console per gestire ambienti private cloud .

Il rilascio da parte di Cloud.com  dell’add-on CloudBridge  (candidate release) permette di accedere agli EC2 di Amazon Web Services e quindi la possibilità di iniziare a controllare/gestire da una unica console anche i public cloud.

La realizzazione di strumenti per una gestione più dinamica e flessibile delle “nuove” piattaforme di cloud computing sta avendo un’ accellerazione notevole, il che significa – immagino – che il mercato lo sta richiendendo.

Test WordPress app per Android

ottobre 9, 2011

image

Questo è un post per testare l’app Android per scrivere su WordPress.

E per non farci mancare nulla vi piazzo pure una foto

Starhotels, gli hotel posizionano l’offerta online sulla “nuvola”

ottobre 5, 2011

Riporto, con estrema soddisfazione, questo post dal blog ufficiale di Vivido.

A partire dal 2006 Vivido ha sviluppato RoomShop una suite di servizi per il mondo alberghiero (pubblicazione delle tariffe e disponibilità sui portali turistici; recupero delle prenotazioni, recupero dei feedback dei propri clienti; controllo della concorrenza) i cui utilizzatori principali sono gli uffici di Revenue Management degli hotel.

Con il passare del tempo per far fronte alle problematiche di scalabilità abbiamo trasferito – agli inizi del 2010 – RoomShop da un data center in housing in cloud.

Fra tutti provider allora esistenti abbiamo scelto Windows Azure Platformdi Microsoft perchè si adatta perfettamente alla tecnologia con la quale abbiamo sviluppato RoomShop,  per le caratteristiche di robustezza e scalabilità dell’infrastruttura e per la trasparenza del modello di pricing.

Una delle esperienze più importanti la stiamo facendo con il nostro clienteStarhotels - una delle più importanti e prestigiose compagnie alberghiere italiane – e Microsoft ha pubblicato questo articolo che descrive  il case study.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.708 follower