Posts Tagged ‘windows azure’

Open Data : cominciamo a "giocarci"

aprile 5, 2012

A parte una ristretta cerchia di esperti, alcuni dei quali si ritrovano all’interno della mailing list SpaghettiOpenData ,in Italia dell’open data si è iniziato a parlarne in modo un pò più diffuso solo da pochi mesi.

Oltre a vari convegni e webinar è nato anche il contest Apps4Italy che come recita il claim sul sito “è un concorso aperto a cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende per progettare soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici, capaci di mostrare a tutta la società il valore del patrimonio informativo pubblico.”

Anche Vivido ha voluto offrire un suo contributo, all’apparenza di natura prettamente tecnica, che in pratica permette di utilizzare gli open data messi a disposizione dai vari enti pubblici, all’interno dell’iniziativa open source Open Government Data Initiative (OGDI) di Microsoft.

Il tutto è nato dal fatto che in Vivido le conoscenze delle piattaforme di sviluppo .NET e di cloud computing Windows Azure sono pane quotidiano fino da quando questi due ambienti si sono presentati sul mercato.

Per questo progetto abbiamo utilizzato come fonte di informazioni il sito degli open data del Comune di Firenze, il nostro lavoro è stato quello di “migrare” gli (open)data pubblicati  sul sito del Comune su di una piattaforma OGDI .

Un valore aggiunto di questa operazione è che le organizzazioni (pensiamo ai piccoli Comuni) possono limitarsi ad una attività minima di estrazione dei dati dai loro sistemi informativi e pubblicandoli direttamente su di un portale OGDI otterranno a costo zero una serie di funzionalità come filtri, grafici, statistiche, etc.

 

 

 

Un passaggio al CloudCamp di Napoli

novembre 10, 2011

Da un mio post sul blog ufficiale di Vivido:

Ieri io e Riccardo abbiamo partecipato a Napoli al CloudCamp una sessione del più ampio Tbiz che si è tenuto all’interno del Conference Center Bagnoli HUB e organizzato dalla attivita società napoletana VMengine.

Abbiamo voluto partecipare a questo evento anche se si è tenuto in una città un pò fuori dalle nostre abituali aree di intervento, ma visto che la nostra scelta strategica, che ormai risale ad un bel pò di tempo fa, di trasformare  Vivido in un Cloud System Integrator* è per noi di estrema importanza conoscere ogni piccola novità e sfumatura provenienti dai grandi player di cloud data center come Windows Azure, AWS, Nuovolaitaliana, Rackspace, etc  e di tecnologia, in primis, Citrix ma anche EMC2/VMWare, Microsoft, RedHat, etc  e di connettività, ma anche quello che bolle in pentola nelle PMI dell’ ITC.

In questo evento napoletano oltre a rivedere (sempre con piacere) talk su prodotti e servizi da noi ampiamente conosciuti come Amazon Web Services e Windows Azure,  abbiamo appreso di esperienze fatte da due  società torinesi,  che offrono propri servizi cloud (direi idea molto coraggiosa visto la natura dei competitor, ma non è detto che anche per loro non ci sia spazio) o di applicazioni come WRM (il cui claim dichiara “the easy way to ced management” ) che dovrebbe essere una console dalla quale effettuare la gestione del proprio data center da un unico punto di accesso (anche qui, se non ho capito male, la concorrenza è abbastanza agguerrita ad esempio con CloudStack, o eStratus).

Piccole note negative, da prendere con atteggiamento costruttivo.

La location scelta per il camp (Ginnasio) aveva una acustica non propriamente brillante e il basso volume dei microfoni non aiutava, inoltre niente wifi, almeno non lo abbiamo “visto” o non era sufficientemente evidenziato.

Questo non ha niente a che fare con l’organizzazione, ma veramente poche persone usavano o “pubblicizzavano” il proprio account Twitter o altri social network :-)

*Cloud System Integrator: assiste e consiglia, sia a livello progettuale che operativo,  tutte le organizzazioni che desiderano migrare in cloud.
La parola migrazione sottointende variegati scenari come ad esempio:

  • servizi o applicazioni  quali  posta elettronica, ERP, CRM
  • gestire picchi di traffico della propria farm interna
  • pubblicare in VDI il desktop degli utenti
  • sviluppare applicazioni ottimizzate per il cloud

Starhotels, gli hotel posizionano l’offerta online sulla “nuvola”

ottobre 5, 2011

Riporto, con estrema soddisfazione, questo post dal blog ufficiale di Vivido.

A partire dal 2006 Vivido ha sviluppato RoomShop una suite di servizi per il mondo alberghiero (pubblicazione delle tariffe e disponibilità sui portali turistici; recupero delle prenotazioni, recupero dei feedback dei propri clienti; controllo della concorrenza) i cui utilizzatori principali sono gli uffici di Revenue Management degli hotel.

Con il passare del tempo per far fronte alle problematiche di scalabilità abbiamo trasferito – agli inizi del 2010 – RoomShop da un data center in housing in cloud.

Fra tutti provider allora esistenti abbiamo scelto Windows Azure Platformdi Microsoft perchè si adatta perfettamente alla tecnologia con la quale abbiamo sviluppato RoomShop,  per le caratteristiche di robustezza e scalabilità dell’infrastruttura e per la trasparenza del modello di pricing.

Una delle esperienze più importanti la stiamo facendo con il nostro clienteStarhotels - una delle più importanti e prestigiose compagnie alberghiere italiane – e Microsoft ha pubblicato questo articolo che descrive  il case study.

Su 01net.it articolo su RoomShop e Windows Azure

maggio 18, 2011

Eccolo qui

LaStampa.it parla di Windows Azure (e di Vivido e RoomShop)

maggio 11, 2011

LaStampa.it nell’ articolo Azure, quante cose si fanno tra le “nuvole” parla anche di Vivido e del nostro servizio RoomShop

Vivido invitata da Microsoft alla presentazione delle soluzioni per la piattaforma di cloud Windows Azure

maggio 9, 2011

Il prossimo martedì – 10 maggio – Vivido è stata invitata da Microsoft Italia alla conferenza stampa di presentazione delle soluzioni per la piattaforma di cloud computing Windows Azure.

Come case study sarà presentato  il nostro servizio enterprise RoomShop e come questo è stato implementato a livello corporate in Starhotels , la più grande compagnia alberghiera italiana.

Leggi tutto

 

 

Che cos’è RoomShop:
E’ un servizio che permet

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.704 follower