Ai Tedeschi le nostre spiagge stanno strette

Il quotidiano tedesco Bild si è lamentato che sulle spiagge Italiane vigono troppi divieti. Una volta girava una storiellina che descriveva la tipica famiglia tedesca che dirigendosi in macchina verso la destinazione vacanziera appena attraversato il confine si sentiva "libera" di gettare oggetti dal finestrino (fazzoletti, sigarette, etc.) cosa per loro inconcepibile qualche chilometro prima. Evidentemente siamo partiti da lontano ed adesso sta arrivando anche per noi il momento delle "regole" che guarda caso cominciano a funzionare (vedi il divieto di fumo) qualcosa stà e deve cambiare anche nell’immaginario che i nostri dirimpettai (non solo tedeschi) hanno nei nostri confronti.
Questo non toglie che molte cose restano da cambiare e molto più importanti dei divieti.

Comunque  ieri sera una ragazza tedesca ci raccomandava di stare molto attenti al quotidiano Bild, perchè è quello che qualche tempo fa ha pubblicato una foto sopra la quale campeggiava il titolo "Gesù, ecco com’era".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...