Hai un hardware wallet? Ecco come conoscere tutti gli address associati

Se hai un Ledger Nano S o simili, il sistema per sicurezza ogni volta che fai una transazione genera automaticamente un nuovo indirizzo Bitcoin.

Quando entri nel wallet vedi il totale corretto, ma quell’importo può essere suddiviso fra più indirizzi e questo in alcuni casi può essere un problema, se come me ad esempio utilizzi Coinigy come piattaforma di collegamento con tutti gli Exchange sui quali opero, è importante avere sempre sott’occhio l’ammontare del tuo saldo.

Per far questo devi conoscere l’ xPub (extended public key) e in questo post è spiegato come fare: http://support.ledgerwallet.com/knowledge_base/topics/bitcoin-addresses

l’unico problema è che il Goochain Search Link non mi funziona e quindi ho trovato questo altro servizio che invece va alla grande :

https://mybitprices.info/hd-wallet-addrs.html 

MyBitPrices

Kraken delista token GNO, EOS e altri cross e sospende il trading con Advanced Order

ecco il testo della e-mail arrivata questa mattina:

 

Hi ,

In order to help mitigate the strain on our platform caused by recent exponential growth, we are delisting some of our illiquid trading pairs and temporarily suspending all advanced order types. These changes will go into effect on Tuesday, August 22 around 6 am UTC (Monday August 21 around 11 pm Pacific).

The following pairs will be delisted with all outstanding orders being canceled

  • XBT/GBP
  • ETH/GBP
  • XRP/CAD
  • XRP/JPY
  • EOS/EUR
  • EOS/USD
  • XLM/EUR
  • XLM/USD
  • GNO/EUR
  • GNO/USD
  • REP/USD

The ability to create new advanced orders will also be temporarily suspended (so you will only be able to create basic limit and market orders)

Open orders will remain open until cancelled or executed, but you will no longer be able to create new orders in any of the following advanced types:

  • Stop Loss
  • Take Profit
  • Stop Loss, Take Profit
  • Stop Loss, Take Profit Limit
  • Stop Loss Limit
  • Take Profit Limit
  • Trailing Stop
  • Trailing Stop Limit
  • Stop, Limit

This suspension is temporary only. Advanced orders will return in a month or two as soon as we are better able to process them. We know that many of our clients like the advanced orders, but they are used much less frequently than basic limit and market orders while taking more system resources to process.

The above changes will go into effect on Tuesday, August 22 around 6 am UTC (Monday August 21 around 11 pm Pacific).

We apologize for the inconvenience but we think that immediate action is needed to help alleviate the current strain on our platform. We may take further action if these changes aren’t enough. Our overall plan is to reduce the load on our current platform until upgrades can be made that will enable us to smoothly scale capacity.

Thank you for choosing Kraken,

The Kraken Team

 

 

Dtube: ecco lo YouTube decentralizzato #blockchain

Qualche giorno fa ho scoperto Steemit una piattaforma per la pubblicazione di contenuti simile a Medium, ma basata su una blockchain e su un sistema di ricompense per chi pubblica contenuti digitali.

(Video di Luigi Tecnologo che introduce Steemit)

Adesso scopro che sulla stessa blockchain è nata Dtube una piattaforma per la pubblicazione di video.

Video che sono memorizzati su IPFS uno storage decentralizzato.

Questo lo Steemit post del creatore di Dtube.

Bitcoin Cash ci vogliono 20 conferme per spostarli…Così non è Cosa #bch

E’ sempre vero che appena “creato” BitCoin Cash, i BCH sono rimasti fermi (leggi qui) per giorni, adesso si possono muovere ma sono richieste fino a 20 conferme.

Infatti due giorni fa (giovedì 3 agosto) ho inviato i miei BCH dal mio wallet sull’exchange Bittrex (20 conferme) sono arrivati dopo 19 ore.

Confidiamo nel retargeting (un sistema che riduce la complessità nella generazione dei blocchi da parte della blockchain di BitCoin Cash), fino ad allora è uno sfinimento ed in ultima analisi BCH – allo stato attuale – serve a ben poco.

 

Hard Fork: BitCoin e BitCoin Cash – tutto fermo

credit CoinTelegraph.com

Scenari nuovi come quello avvenuto ieri 1° agosto, dove alle 14:20 ore italiane è avvenuto un hard fork da parte di alcuni miners dalla blockchain di BitCoin “storico” (BTC) che ha generato, o meglio sta ancora generando in queste ore, la nuova blockchain BitCoin Cash (BCH)

Essendo per l’appunto uno scenario ex-novo, nei giorni precedenti tutti gli appassionati di questo mondo hanno fatto previsioni su quello che poteva succedere (in Italia uno dei principali punti di incontro è la chat Telegram – BitCoin Inside creata e ottimamente gestita da Paolo Rebuffo alias FunnyKing, un’autorità indiscussa in questo settore, chat che ad oggi conta circa 1.500 iscritti)

L’hard fork offre l’opportunità di vedere i propri BitCoin duplicati nella nuova blockchain, il che non è cosa di poco conto.

In ogni caso i possessori di BitCoin aveva due possibilità:

  • Mantenere i BTC sul proprio wallet
  • Depositarli su uno degli Exchange che aveva dichiarato che avrebbe gestito la duplica

Personalmente li ho lasciati sul mio hardware wallet Ledger Nano S e al momento vedo solo che apparsa l’icona di BCH con esattamente lo stesso numero di BTC.

Chi invece li ha trasferiti da wallet ad un exchange , una volta che è stata visualizzato fra l’elenco delle coin BCH si è visto riportato l’equivalente del numero di BTC depositati, con la possibilità di poterli (dopo qualche ora) tradare.

Ma al momento non è possibile spostare i BCH, ne da wallet ad exchange, ne wallet a wallet, ne da exchange a exchange, ed in ultimo da exchange a wallet.

Non scendo nei dettagli dei motivi per il quale siamo in questa situazione di blocco delle transazioni, anche perchè si entra nel campo delle ipotesi, ma allo stato dell’arte questa è la situazione.

Torno a monitorarla 🙂