Bitcoin Cash ci vogliono 20 conferme per spostarli…Così non è Cosa #bch

E’ sempre vero che appena “creato” BitCoin Cash, i BCH sono rimasti fermi (leggi qui) per giorni, adesso si possono muovere ma sono richieste fino a 20 conferme.

Infatti due giorni fa (giovedì 3 agosto) ho inviato i miei BCH dal mio wallet sull’exchange Bittrex (20 conferme) sono arrivati dopo 19 ore.

Confidiamo nel retargeting (un sistema che riduce la complessità nella generazione dei blocchi da parte della blockchain di BitCoin Cash), fino ad allora è uno sfinimento ed in ultima analisi BCH – allo stato attuale – serve a ben poco.

 

Hard Fork: BitCoin e BitCoin Cash – tutto fermo

credit CoinTelegraph.com

Scenari nuovi come quello avvenuto ieri 1° agosto, dove alle 14:20 ore italiane è avvenuto un hard fork da parte di alcuni miners dalla blockchain di BitCoin “storico” (BTC) che ha generato, o meglio sta ancora generando in queste ore, la nuova blockchain BitCoin Cash (BCH)

Essendo per l’appunto uno scenario ex-novo, nei giorni precedenti tutti gli appassionati di questo mondo hanno fatto previsioni su quello che poteva succedere (in Italia uno dei principali punti di incontro è la chat Telegram – BitCoin Inside creata e ottimamente gestita da Paolo Rebuffo alias FunnyKing, un’autorità indiscussa in questo settore, chat che ad oggi conta circa 1.500 iscritti)

L’hard fork offre l’opportunità di vedere i propri BitCoin duplicati nella nuova blockchain, il che non è cosa di poco conto.

In ogni caso i possessori di BitCoin aveva due possibilità:

  • Mantenere i BTC sul proprio wallet
  • Depositarli su uno degli Exchange che aveva dichiarato che avrebbe gestito la duplica

Personalmente li ho lasciati sul mio hardware wallet Ledger Nano S e al momento vedo solo che apparsa l’icona di BCH con esattamente lo stesso numero di BTC.

Chi invece li ha trasferiti da wallet ad un exchange , una volta che è stata visualizzato fra l’elenco delle coin BCH si è visto riportato l’equivalente del numero di BTC depositati, con la possibilità di poterli (dopo qualche ora) tradare.

Ma al momento non è possibile spostare i BCH, ne da wallet ad exchange, ne wallet a wallet, ne da exchange a exchange, ed in ultimo da exchange a wallet.

Non scendo nei dettagli dei motivi per il quale siamo in questa situazione di blocco delle transazioni, anche perchè si entra nel campo delle ipotesi, ma allo stato dell’arte questa è la situazione.

Torno a monitorarla 🙂

Metatrade4 entra nel mondo delle criptovalute 

AvaTrade  il broker irlandese ha annunciato che inserirà la possibilità di tradare Ripple, Dash e Ethereum.

Questa, fra le tante di questi giorni, è una notizia che sottolinea che le criptovalute, anche se ancora a moderata velocità, iniziano a conquistare lo scenario mainstream.

Ormai sono mesi che seguo, insieme ai miei due soci, il mondo delle cripto ed è dai primi momenti che ponevo la domanda (visto che sono un utilizzatore per il trading sul Forex) se qualche exchange utilizzasse Metatrader4. Non ho trovato nessuno che mi avesse risposto positivamente.
Da adesso sarà possibile.

Nel frattempo mi sono reso conto che l’operatività sulle criptovalute non richiede le funzionalità di una piattaforma come la Metatrader4, ma questo permetterà a molti trader che la utilizzano (e sono tantissimi) di cominciare a mettere il naso in questo nuovo mondo, riducendo, una parte, della complessità che ancora lo contraddistingue.

Si perchè non possiamo negare che la curva di apprendimento per diventare un minimo confidenti con le criptovalute è elevata, sopratutto per chi ha anche passione o esperienza finanziaria, ma poca dimestichezza con l’informatica in senso generale.

Quindi è da apprezzare questa scelta di un broker di livello internazionale di aggiungere alcune delle criptovalute più interessanti del momento, e sono convinto che sia solo l’inizio.

PS: Oggi sono stato all’ITForum 2017 di Rimini e ho avuto il piacere di conoscere e avere brevi ma interessanti conversazioni con :

Paolo Peisino di www.iltradingpertutti.it  @PaoloPeisino

peisino

Natale Ferrara di Digital Identity (a sinistra) @NataleFerrara

barrai_ferrara