Il Better Software (2013 e non solo)

Le abbiamo fatte tutte.

Nel senso che con questa 5° edizione del Better Software , Vivido ha partecipato a tutte.

Quest’anno una grande novitĂ  è stato il passaggio di mano dell’organizzazione dalla fondatrice Develer ad un gruppo di persone/aziende.

La Conferenza è cresciuta di anno in anno, sia come fruibilitĂ  logistica delle varie sessioni, che nei contenuti che si sono fatti sempre piĂą “sofisticati”, passando dall’iniziale (prime due edizioni)  attenzione ai concetti ed agli strumenti che stanno alla base delle metodologie Agili, fino a passare (le ultime due edizioni ) da case study su come queste metodologie sono state implementate in vari contesti, fino ad arrivare a quest’anno dove il focus è stato orientato sui concetti di produzione ed gestione Lean sia dei progetti che piĂą in generale delle organizzazioni e dei sistemi complessi.

A parte le conferme sulla qualità degli speaker, mi è piaciuto il senso di continuità logica nei contenuti dei vari talk, il che significa che gli organizzatori hanno messo attenzione nella creazione del palinsesto.

Concludo affermando che ormai il Better Software è una realtà consolidata e che deve continuare ad esistere.

Mi rendo conto che  deve essere molto impegnativo organizzare un evento del genere, soprattutto per chi fa giĂ  altro lavoro e quindi è mosso principalmente dalla passione, perciò – la butto li- se per il futuro gli attuali organizzatori pensano ad un modello ancora piĂą “allargato” Vivido è disponibile a dare il proprio contributo .