GMail come antispam gratuito

Sono uno che vive su e di Internet sono iscritto a decine di forum, newsletter, ho sottoscritto partnership, acquisto regolarmente su Internet (soprattutto musica e libri) quindi sono un bersaglio da circa 200-250 spam-mail giornaliere.

Una noia che fino a qualche tempo fa ho mal/sopportato, ma da quando ho sostituito il Nokia 6600 con un dispositivo BlackBerry 8700g (insomma un BlackBerry) ed utilizzandolo per quello per cui è nato cioè come mail-reader, lo spam è diventato improvvisamente insopportabile.

Quindi studia che ti studia a Paolo (il mio socio) è venuto in mente una web2.0-idea (bellina come espressione, sta’ a vedere che ti ho coniato un termine nuovo)

Inoltrare la posta in arrivo al POP3 aziendale sul proprio account GMail e poi dal mail-reader (Outlook piuttosto che Thunderbird) rileggersi la posta da GMail.

Ha circa due mesi dall’inizio dell’esperimento sono pienamente soddisfatto, il sistema antispam di GMail è efficientissimo (mediamente devo recuperare una e-mail "buona" ogni 15 giorni) e soprattutto è gratuito.

Un pensiero su “GMail come antispam gratuito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...