SMAU 2007

Sono rientrato ieri da una rapida visita a SMAU 2007 per la prima volta all’interno del nuovo spazio espositivo di Rho (dove fra l’altro abbiamo partecipato come espositori alla BIT2007) e devo dire che abituato alla vecchia sede (quella del Lotto) dove gli stand business erano mescolati con consumer e dove regnava la confusione più assoluta, quest’anno avendo concentrato l’area business all’interno di uno dei "cuboni" la situazione è nettamente più vivibile.

Ho parlato con alcuni espositori che lamentavano una scarsa affluenza – ed in effetti mi è parso vero – , che probabilmente rispecchia quello che è il panorama e quindi il mercato IT professionale in Italia ed il fatto di essere localizzati in un area specifica mette finalmente in risalto.

Il problema è sempre lo stesso, le idee non mancano assolutamente è l’impossibilità di accedere ad un credito "intelligente" che in qualche modo si impegni a valutare il progetto e di conseguenza ad accollarsi una parte del rischio che è totalmente assente nel nostro paese.

Io sono un ottimista per natura, ma fare impresa in questo paese è veramente una Mission Impossible.